lunedì 28 giugno 2010

Casa-Volano e "hop hop" in pineta

Bella domenica al mare con num. 2 Chiara (N e G) e num. 1 Bellabigo.

Parto da casa in bici di buon ora in compagnia di Bellabigo, direzione lido di Volano.
Questa volta il vento soffia contrario per quasi tutto il tragitto, pazienza. Pedialiamo tranquilli fino a Massafiscaglia, mangio una barrettina, "speciale", dopodichè decidiamo di allungare un po' il passo.
61km tondi tondi. Arrivato al mare carico la bici in macchina e hop hop via di corsa in pineta.
Corro pianissimo, ma rilassato. Bigo mi terrà compagnia per 7km abbondanti. Inizialmente non ho buone sensazioni, ma dopo una mezz'oretta tutto si sistema inspiegabilmente. Non aumento la velocità, ma non la diminuisco nemmeno. Chiudo poco più di 20km che quasi quasi non ci credo.
Ad aspettarmi sotto l'ombrellone oltre ai partecipanti sopracitati borsa termica e uno strepitoso frigo bar da campeggio di proprietà BB del peso di qualche decina di kg, ma pieno di coca, acqua e 7up: BLURP. Passeggiata alla ricerca della vuvuzela, ma niente da fare l'unica disponibile è troppo cara e troppo poco colorata, in compenso il canotto a forma di aereoplano è bellissimo... vabbè ci pensiamo grazie.

Infine, ringrazio sentitamente le ferrovie dello stato per avermi dato la possibilità di effettuare un viaggio che di solito dura 90 minuti, in 180. Il tutto senza dover aggiungere un centesimo di più.

6 commenti:

Bellabigo ha detto...

Un gran combinato, una gran giornata! Forza Govo che sei in stra-forma!

Pol ha detto...

poco da aggiungere se non bella govo!!!

Per quanto riguarda il viaggio FFSS, anche lì quei numeri malefici (90 primo giro, 180 secondo) devono tormentarci?

govotones ha detto...

Oppalà non ci avevo mica fatto caso. Che sia un "lapis"?

ha detto ha detto...

MA FATE FORSE RIFERIMENTO A DISTANZE CICLOTURISTICHE OLANDESI DEL 15 AGOSTO?

Pol ha detto...

Esatto: il 15 agosto tutti alla cicloturistica di Amsterdam!

govotones ha detto...

e intanto ieri ho provato la distanza da percorrere nei canali del "De Wallen"... INTANT!