lunedì 1 novembre 2010

Na spadzada par Bunden 2010

E' finito ottobre, mese di pausa sportiva. Ricomincio a praticare attività fisica, con calma, ma di fretta perchè i coccodrilli li lascio pettinare a qualcun'altro. E così dal momento che la giornata e il meteo invitano a starsene all'aria aperta a fare sport decido di comune accordo con i sempregiovani Action e Pol di partecipare alla prestigiosissima gara podistica "na spadzada par Bunden 2010" giunta alla 19esima edizione.


POl e ACTION ne: "l'occhio della tigre pre gara"

Partenza ore 9.45 in punto, piove e c'è un bel caldo umido tipico della zona. Al polso destro il mio nuovo sfavillante Garmin Forerunner 310xt (bellissimo) al posto sinistro lo storico Polar S725. Partenza allegra nel centro cittadino poi curve e saliscendi lungo l'argine del Burana. Il programma per questo mio primo microciclo di assestamento prevede (da tabella del nuovo Coach):

Run1: 10km fl inserire dopo 3-4km 5-6 allunghi da 200m andatura a piacere.

Finiti i primi 4km si scende definitivamente dall'argine e favorito dalla discesa comincio il primo della mia serie di allunghi. Al terzo allungo comincio a sentire la fatica, i miei soci allegri allegri sono già duecento metri davanti. Fine della serie manca l'ultimo km rallento per defaticare un po'.
Tempo finale 45'20", non male dopo un mese di quasi totale stop da sport, ma che fatica riprendere.

Pacco gara con tanto di: sportina ecologica Coop in cotone, maglietta in cotone bianca commemorativa e due mini pampepati.

No il gatto è sempre il solito e non era nel pacco gara.

4 commenti:

Bellabigo ha detto...

direi che sei andato molto bene... 10 km a quella velocità sono davvero un grandissimo inizio per Roth 2012

KK ha detto...

Beh, dopo un mese di pausa direi che è parecchio buono!!Grande Govons!

actionman ha detto...

non capisco perchè a te due pampepati?

mario_domenicastaffettaaSALSO ha detto...

bella gov!
quest'anno cogli allenamenti che fai mi sa che spacchi.....il tendine!